Poliuretano espanso

Il poliuretano espanso è un elastomero che nasce dall’unione dei componenti base isocianati e polioli e può avere una base polietere oppure poliestere con caratteristiche tecniche differenti, mantenendo comunque una struttura cellulare flessibile.

La produzione industriale è cominciata a metà del secolo scorso e dopo una prima fase di produzione in cassone, si è passati a quella in continuo per cui attualmente i blocchi hanno dimensioni commerciali che variano in lunghezza tra due e quattro metri, mentre la larghezza del canale di schiumatura in genere è compresa tra uno e due metri e poco più.

La famiglia dei poliuretani è molto grande, quelli che trasformiamo noi sono esclusivamente quelli che possono essere trasportati sotto forma di blocco e che sono flessibili, non rigidi;  possono quindi essere tagliati e modellati con le nostre tecnologie di taglio senza asportazione di truciolo.
La gamma disponibile è compresa tra i 15 e i 100 Kg/mc (ma ci sono anche schiume più leggere e anche più pesanti) ed offre prodotti con cellule più o meno chiuse, più o meno grandi ed uniformi, ed una gamma di durezze e resilienze enorme.

La loro leggerezza e resistenza, unita alla capacità di mantenere la forma originale anche dopo numerosissime sollecitazione li rende materiali adatti ai più svariati impieghi.

Le applicazioni sono di conseguenza estremamente diversificate; può essere il classico prodotto per il comfort (materassi, cuscini e divani), oppure essere impiegato nel packaging sia per contenere e proteggere gli oggetti durante i loro trasporto, sia per valorizzarli costituendo imballaggi personalizzati che mettano in risalto le caratteristiche del contenuto.

La forma della cellula ha in molti casi anche un ottimo potere di assorbimento del suono e quindi il poliuretano si presta ad essere impiegato nell’isolamento acustico oltre che in quello termico.

Alcuni prodotti che hanno subito un particolare processo termico di apertura della cellula vengono utilizzati come filtri, altri che al contrario presentano cellule particolarmente chiuse trovano impiego come guarnizioni ed isolanti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi