polietilene

l Polietilene è uno dei polimeri di maggiore diffusione, in genere lo conosciamo sotto forma di film molto sottile; può tuttavia essere trasformato in una schiuma solida per mezzo di un processo industriale; in genere si distinguono materiali espansi chimicamente, con cellula grossolana che possono essere accoppiati uno strato sopra l’altro per ottenere spessori di alcuni centimetri, oppure espansi fisicamente con cellula molto sottile, impermeabili all’acqua e con una gamma di durezze e densità molto ampia, che formano blocchi alti alcuni centimetri.

Possono essere tagliati in lastre, fustellati, tagliati con waterjet, adesivizzati sagomati e fresati, prestandosi quindi ad una moltitudine di impeghi, che vanno dall’imballaggio alle guarnizioni, dall’isolamento termico a quello acustico, alla creazione di gadget ed espositori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi